Glam Events

Un matrimonio da favola o una favola per il matrimonio?

Un matrimonio da favola o una favola per il matrimonio?

Care amiche, oggi vorremmo sottoporre alla vostra attenzione un tema diverso per il vostro matrimonio davvero originale.

Una coppia di giovani sposi ha deciso di organizzare il ricevimento a tema “Alice nel Paese delle Meraviglie“… Così tra sogni e desideri che si realizzano vi daremo qualche spunto magico. ;)

Abbiamo voluto realizzare un matrimonio semplice e informale ma interpretato con stile, dal gusto un po’ vintage e mai banale. Siamo partiti da un progetto che doveva trarre ispirazione dal noto personaggio della fantasia ma che non sconfinasse nell’esagerazione. Non è stato facile ma il risultato ha lasciato tutti a bocca aperta. :)

 

Come abbiamo organizzato nel dettaglio questo matrimonio originale?


Per cominciare, ci siamo trovati d’accordo con i nostri sposini sull’invio di partecipazioni che non fossero ‘da matrimonio’ e così, come per magia, dalla penna sono uscite poche parole famose: “Vorrei poter volare… Ad un appuntamento col mio amore devo andar…”, e poi luogo e data!

Per l’aperitivo in location l’idea è stata quella di dare leggerezza ed elegante informalità. Unici elementi che ricordavano il nostro tema erano poche parole qua e là: “Bevimi”… un’etichetta sulle bottigliette da cui bere con la cannuccia, “Assaggiami”… un cartoncino apposto su dei flambeau con latte, menta e limonata. “Serviti”, “Non finisce mai” , “Buon non compleanno”, “Si può sempre averne più di niente”… erano i conetti di carta stampata appositamente per i fritti.

Per il centrotavola della cena si è voluto accentuare il tema utilizzando vecchi materiali di recupero: teiere, tazze e zuccheriere come contenitore per tanti fiori semplici e profumati (camomilla, peonie, fresie e giacinti) abbinati ovviamente a sveglie vintage, campane contenitori di poesie, vecchi libri e cornicette leziose.

L’apparecchiatura naturalmente più appropriata è stata fatta con romantici runner in toile de jouy in color lavanda, sottopiatti, piatti e bicchieri tutti diversi tra loro.

 

Che dire della wedding cake?

Tra fiori canterini e funghi di diversi colori… ecco che spunta Bianconiglio che controlla il tempo con il suo orologio! ;)

 

“Alice nel paese delle Meraviglie”, favola emblema del sogno e dei desideri che si realizzano: insomma un tema per un matrimonio diverso dal quale prendere spunto.

Che dite… siamo entrate nel mood del tema? A voi piacerebbe osare come questa stravagante coppia o siete più tradizionalisti?