Glam Events

Un matrimonio ben riuscito si riconosce dai dettagli

Un matrimonio ben riuscito si riconosce dai dettagli
Care amiche, vi spiego cosa  non dovete sottovalutare se volete realizzare il matrimonio dei vostri sogni. :)

1. Avete scelto la chiesa? Controllate i piccoli dettagli che possono rovinare la cerimonia.
Da sempre avete sognato di sposarvi in quella chiesa… ma fate attenzione alle insidie apparentemente insignificanti.
Se, ad esempio, avete deciso di sposarvi in una chiesa che si trova in una zona a traffico limitato, preferite come orario per la messa quello del tardo pomeriggio, dopo le 18 quando i varchi non saranno più attivi e i vostri ospiti potranno più comodamente raggiungere il luogo da voi scelto.

2. Trovate un’alternativa al lancio del riso.
Un’altra cosa da sapere: è permesso il lancio del riso sul sagrato della chiesa? Immaginate se dopo tanti giorni passati a confezionare i coni porta riso uno ad uno, vi dicono che non è possibile lanciarlo… panico!
Chiedetelo prima e nel caso in cui non sia possibile, potete sostituire i sacchetti del riso con delle piccole confezioni di bolle di sapone oppure con delicati petali di fiori, l’effetto scenografico sarà garantito.

 

3. Se volete risparmiare, i fiori sono vostri alleati.
Per l’allestimento floreale della chiesa, laddove sia possibile, scegliete tante piccole composizioni da poggiare sui bordi delle panche o ai piedi delle sedie, prevedendone però un numero pari a quello dei tavoli del ricevimento. Così, finita la cerimonia, li trasporterete alla location per utilizzarli come centrotavola.

4. Ricordatevi di far divertire i bambini.
Divertenti, allegri e mai banali. I bambini sono la nota di colore di ogni matrimonio, ma se si annoiano sono guai!
L’organizzazione del ricevimento deve prevedere per loro un servizio di baby sitting che li faccia svagare tra un piatto e l’altro.

 

5. Vi sposate in giardino? Prevedete dei salvatacco per le signore.
È importante saper coccolare gli invitati con piccoli gesti, cadeaux e cortesie, in modo  da ricordare il vostro matrimonio come il più bello di tutti.
Ad esempio, potete prevedere degli originali salvatacco per le signore: eviteranno così di affondare con i tacchi sul prato. Un’altra idea è quella di dare a tutti ganci per borse e giacche, utili quando non c’è la possibilità di sistemarli sullo schienale della sedia.