Glam Events

Un invitato d’eccezione

Un invitato d’eccezione

Buon pomeriggio amiche.

Oggi parleremo della presenza di un invitato speciale al nostro matrimonio: il nostro amico a quattro zampe. ;)

Noi ci limitiamo a farvi immaginare un matrimonio divertente e all’insegna del buon umore quando tra gli invitati alla cerimonia e al ricevimento di nozze scorgerete una codina che scodinzola… felice di partecipare al giorno più importante della vita dei padroni.
Infatti, nella vita di tutti i giorni i nostri simpatici amici ormai fanno sempre più parte della famiglia e, con grande facilità, vengono considerati al pari di fratelli o figli… un po’ pelosi ma pur sempre amabili e bisognosi d’affetto, cura e attenzione.

I paesi anglosassoni, con una lunga esperienza in materia, affidano compiti di grande responsabilità agli amici a quattro zampe che fungono da damigelle o addirittura portano le fedi.
Senza andare troppo lontano con la fantasia e con i chilometri, nella nostra Italia il primo caso di dog-wedding risale al 16 agosto del 2009 quando, in una località collinare sopra Savona, il fatidico sì tra una giovane coppia ha visto come invitati alle nozze quasi 100 cani, tra i quali pastori tedeschi e molti levrieri. Tanta simpatia e calore hanno fatto da cornice alla cerimonia. Simpaticissima la damigella d’onore, con fiocco bianco al collare, in pendant con la cravatta dello sposo. Mentre un levriero, ha “accompagnato” all’altare la sposa, tra gli sguardi compiaciuti e commossi degli altri cani.

Ormai sono molti i parroci che senza troppe resistenze accettano il fido amico che, con tanto di cravattino, assiste alla cerimonia di nozze, a patto che resti in fondo ai banchi della chiesa senza abbaiare. Allo stesso modo anche molte location , ville e hotel accolgono i cani che, leccandosi i baffi, ringrazieranno festosi se qualche briciola cade dal tavolo del buffet… basta che non ci si tuffino sopra! ;)

Una volta interpellati la chiesa e la location circa la presenza del fido amico, ci sarà solo da divertirsi, trovandogli il look giusto. Le scelte più trendy convergono verso preziosi dettagli, come collari speciali con strass o fiori. E ancora fermagli, spille, cravattini e papillon… insomma le idee non mancano, lasciate libero sfogo alla fantasia.

Un’impronta nella memoria e sulla carta sarà lasciata dalle foto con loro: l’album di nozze si arricchirà di scatti esuberanti dove il vostro cane verrà ripreso mentre ne combina una delle sue. Risate da condividere con tutti caricando poi le foto sul vostro wed stile… impossibile annoiarsi con un invitato del genere!

Vi ricordiamo che ormai è sempre più frequente affidarsi a dei Dog Sitter che si prendano cura di loro. Perché anche i nostri migliori amici a 4 zampe condividano con noi in tutta sicurezza e comodità il nostro giorno più bello.

E se proprio non potete portarlo, ricordatevi del prezioso aiuto di molteplici pensioni che si occupano del vostro animale sia nel giorno delle nozze che durante la vostra assenza per la luna di miele.