Glam Events

La pochette!

La pochette!

Ciao amiche!
Oggi parliamo di un accessorio divenuto un must per noi donne: la pochette!
Agli albori del XX secolo, era impensabile vedere una signora dell’alta società andare a passeggio con la borsetta. Tutto, ad eccezione di piccoli borselli, veniva affidato al proprio cavaliere o alla servitù. Ma col tempo le donne divennero sempre più indipendenti e iniziarono a sentire il bisogno di avere a portata di mano chiavi, soldi e trucchi.
La pochette si diffuse negli anni ’20 e ’30 divenendo la borsa più in voga dell’epoca. Avendo una forma molto semplice, gli stilisti si sbizzarrirono con i colori, i tessuti e gli ornamenti.
“Con la sua forma affusolata e la chiusura a scatto, rispecchiava l’estetica sobria degli anni ’20”, è così che l’ha definita l’architetto e designer Le Corbusier.
Ancora oggi, si palesa come un accessorio che non manca mai nei guardaroba di fashion addicted e delle personalità di spicco del red carpet!
Tendenzialmente vista come accessorio da sera, o formale, la pochette si trasforma oggi in un qualcosa da poter portare con sé sempre: a lavoro, per un aperitivo con le amiche o in gita in città.
Colori fluo e dettagli rock per le pochette della collezione Primavera / Estate 2014…. osate donne!

Pochette fluo

Pochette fluo

Pochette Marc Jacobs

Pochette Marc Jacobs

Pochette 2014

Pochette 2014

Pochette mia bag

Pochette mia bag