Glam Events

Idee per l’addio al nubilato

Idee per l’addio al nubilato

In passato festeggiare con gli amici “l’ultima” notte di libertà era un “privilegio” riservato soltanto al promesso sposo ma di recente anche l’addio al nubilato è entrato nella tradizione.

All’inizio il tutto consisteva in un tè organizzato il pomeriggio prima della cerimonia, in casa della futura sposa.  Oggi, si è trasformato in un vero e proprio evento, che non può limitarsi ad un semplice incontro con le amiche. L’organizzazione del rito, spetta alla damigella d’onore , che conosce più di tutti i gusti e la personalità della sposa. A lei spetta fare gli inviti che potranno essere colleghe, ex compagne di scuola, amiche, cugine ecc comunque consiglio sempre poche intime non “ cordate” di donne a caccia di spensieratezza. Tante possono essere le cose da fare in questa occasione, basta avere un po’ di iniziativa… Sono ovviamente banditi palloncini, inutili goliardie e volgarità.  Una tra le soluzioni più gettonate è concedersi una giornata di relax e coccole in una SPA tra massaggi, saune e piscine( il tutto ovviamente pagato dalle amiche che avranno creato una cassa comune in anticipo). Una delle soluzioni più originali a km 0 è girare per la città immortalandosi in centinaia di scatti “urban style” che saranno poi raccolti in un album fotografico rigorosamente top secret per lo sposo… O ancora… l’amica del cuore metterà a disposizione la sua casa per una organizzando il servizio catering e l’intrattenimento affinché risulti una vera festa a sorpresa.

Quello che personalmente preferisco, ideale per delle chiacchiere spensierate con poche amiche intime è l’idea di ritrovarsi in un grazioso ristorante di fronte ad un menù ricercato, accompagnato da vini pregiati e in ultimo da un ottimo champagne o spumante che concluda con il brindisi augurale la serata della allegra compagnia!!