Glam Events

Bianche o colorate, tacco alto o tacco basso…Quale sarà la scarpa giusta per il vostro matrimonio?!

décolleté bianco

décolleté bianco

Ciao a tutte sposine lettrici!

I preparativi fervono e siete alla ricerca dell’ abito dei vostri sogni…
ma ATTENZIONE, non dimenticate che assieme ad esso anche le scarpe giocano un ruolo fondamentale per il vostro outfit!
Ebbene sì care lettrici le scarpe che sceglierete di indossare  saranno quelle che vi accompagneranno per tutta la giornata.

Le vogliamo quindi non soltanto belle ma soprattutto comode;-)

Questo non vi precluderà il fatto di indossare tacchi alti ma attente a non esagerare con l’altezza o i vostri piedi vi chiederanno pietà!!

Potete decidere di spezzare l’armonia del candore dell’abito con una scarpa colorata che riprenda il fil rouge del vostro matrimonio oppure essere  in piena armonia con l’abito magari richiamandolo  con qualche dettaglio che sia nel colore che nel tessuto.

open toe in pizzo

open toe in pizzo

coloured-wedding-shoes

tema colore

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tornando al tacco, Assolutamente SI al tacco perchéconferisce eleganza al portamento ma NO per quello a spillo!!!

Quando scegliete la scarpa tenete in considerazione il luogo del ricevimento (spiaggia, prato, barchesse, scale, ecc.…) evitando così spiacevoli inconvenienti.
Compratele sempre qualche mese prima del matrimonio, in modo da potervele portare durante le prove abito  regolando la lunghezza della gonna.

Se scegliete un abito corto potrete sbizzarrirvi invece sulla loro vistosità e preziosità.

 

ee0c6032e64537393763fded80656153 harriet-wilde-peony-gold-metallic-laser-cut-leather-floral-sandals-modelled-2-1400x1400

 

 

 

 

 

 

 

 

Al riguardo esamineremo le 5 più gettonate:

  1. CHIUSA o meglio décolleté in tessuto o in vitello bianco (opzione spazzolato)
    Con un tacco che va dai 5 cm ai 10 cm;

 

scarpe-da-matrimonio-sposa-sera-festa-notte-tacco-alto-donna-bianco-size-7

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

2. GIOIELLO rigorosamente aperta, non vuole assolutamente la calza, si esige un’eccezionale pedicure con unghie smaltate dai colori tenui, meglio se trasparenti o con l’uso del gel;

 

1eb92b99aad29a4304ae5d66a743b471

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

3. OPEN TOE è una décolleté spuntata e trattiene il piede meglio del sandalo gioiello

 

bridal_testimonials-ashley

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

4. BASSA modello chanel o sling back o chiusa davanti e aperta dietro con tacco che va dai 3cm ai 5cm, indicata per spose che non amano i tacchi alti;

 

low-heel-wedding-shoes-with-pearl

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

5. METALLICA décolletté in pelle bronzata, oro, metallizzata.

 

Gold-Matt-10-cm-CLASSIQUE-20-High-Heels-Pumps-fuer-Maenner-7977_1

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

A questo punto molte di voi si chiederanno:” Ma devo comunque indossare le calze….?”
Care sposine la calza è sempre obbligatoria con décolleté chiusa.

Per quanto riguarda il colore evitate la calza bianca che crea quel bruttissimo effetto gesso, meglio un tono su tono;

SI a reggicalze e auto reggenti.
Cercate di avere un paio di riserva qualora si dovesse smagliare.
Per le altre tipologie di scarpe (open toe o gioiello) la calza NON SI INDOSSA!!!! Perché altrimenti l’eleganza va a farsi benedire;-)
Eh come disse una delle attrici più glam della storia:” l’eleganza è la sola bellezza che non sfiorisce mai
Audrey Hepburn